Comunicati stampa

Software AG annuncia i ricavi di prodotto e l’incremento delle entrate per l’anno fiscale 2018

  • Aumento del 4% dei ricavi di prodotto totali
  • EBIT +4 percento, margine di profitto operativo (non-IFRS) al 31,5 percento, utile netto +17 percento
  • Crescita del 106% dei ricavi Cloud & IoT, entrate ricorrenti annuali + 118 percento
  • Digital Business Platform (inclusi Cloud & IoT): +5 percento
  • Ricavi Adabas & Natural +2 percento
  • L’azienda annuncia anche le previsioni per il 2019 e una nuova strategia di crescita sostenibile
       [Tutti i risultati sono arrotondati salvo diversa indicazione.]

Milano, mercoledì 20 febbraio 2019

Software AG (Frankfurt MDAX: SOW) annuncia i suoi risultati finanziari (IFRS, preliminari) per il quarto trimestre e l’anno fiscale 2018, le previsioni per il 2019, e i dettagli della sua nuova strategia di crescita redditizia. La domanda per le soluzioni dell’azienda è particolarmente alta nel mercato globale in rapida crescita dell’Internet of Things (IoT). Il nuovo business Cloud & IoT dell’azienda continua a crescere dinamicamente nell’AF 2018 con 30,3 milioni di euro di ricavi totali e un incremento del 106 percento. Alimentate dall’elevata domanda di piattaforme cloud-based indipendenti e aperte, le entrate ricorrenti annuali del business Cloud & IoT sono aumentate del 118 percento. Inoltre, i ricavi totali della Digital Business Platform (incl. Cloud & IoT) di Software AG sono cresciuti del 5 percento per un totale di 464,7 milioni di euro. Anche il business legato al database, Adabas & Natural (A&N), continua il suo percorso positivo facendo registrare un incremento dei ricavi totali del 2 percento per un totale di 218,3 milioni di euro nell’AF 2018. Oltre alla crescita del 4 percento dei ricavi di prodotto totali, Software AG ha incrementato anche la sua redditività. L’utile prima di interessi e imposte (EBIT) fa registrare un miglioramento del 4 percento per un totale di 231,6 milioni di euro. Il profitto operativo (EBITA, non-IFRS) nell’AF 2018 raggiunge i 272,9 milioni di euro, risultante in un margine operativo (EBITA, non-IFRS) del 31,5 percento. Infine, il profitto dopo le imposte è cresciuto del 17 percento anno su anno per un totale di 165,2 milioni di euro.

Sanjay Brahmawar, CEO di Software AG, commenta: “Software AG ha prodotti forti, grandi talenti e una posizione finanziaria solida. I nostri risultati di fine anno sottolineano questi punti di forza. Tuttavia, evidenziano anche che le nostre prestazioni non rispecchiano le crescenti opportunità di mercato per i nostri prodotti. In futuro, dovremo focalizzarci sulla conversione dei nostri punti di forza in risultati, combinando le nostre nuove soluzioni IoT con le nostre funzionalità di integrazione e API principali in modo da ritagliarci una posizione unica nel mercato globale del software. Ciò determinerà una crescita profittevole attraverso lo sfruttamento della domanda customer-led di SaaS e subscription”.

Arnd Zinnhardt, CFO di Software AG, aggiunge: “Grazie ad un altro anno di elevata redditività, Software AG si trova in una posizione ottimale per implementare la sua nuova strategia rapidamente e con successo. Abbiamo la forza finanziaria per attuare il cambiamento da un programma di fusioni e acquisizioni accelerato a un aumento sostanziale dei livelli di conoscenza sia di Software AG sia della nostra tecnologia leader di mercato riconosciuta”.

Business Line Performance - AF 2018
Con un incremento del 106 percento anno su anno, i ricavi DBP Cloud & IoT dimostrano una crescita dinamica per un totale di 30,3 milioni di euro (2017: 14,9 milioni). I ricavi delle licenze DBP (escl. Cloud & IoT) sono pari a 166,2 milioni di euro (2017: €176,7 milioni), al di sotto delle aspettative a causa dei deficit nel settore federale statunitense e in Sud Africa. I ricavi della manutenzione si attestano a 268,2 milioni di euro (2017: 264,7 milioni), il che riflette la crescita del 5 percento registrata nell’esercizio precedente. Di conseguenza, i ricavi di prodotto DBP (escl. Cloud & IoT) ammontano a 434,4 milioni di euro (2017: 441,6 milioni), con un aumento dell’1 percento a valuta costante. La linea di business DBP, comprensiva di Cloud & IoT, ha generato quindi ricavi totali per 464,7 milioni di euro (2017: 456,5 milioni), con una crescita del 5 percento.

La linea di business Adabas & Natural (A&N) continua a ottenere risultati notevoli, al di sopra delle aspettative. I ricavi delle licenze crescono dell’8 percento per un totale di 74,4 milioni di euro (2017: 69,9 milioni). I ricavi della manutenzione sono pari a 143,2 milioni di euro (2017: 153,1 milioni). I ricavi di prodotto A&N aumentano del 2 percento a valuta costante per un totale di 217,6 milioni di euro (2017: 223,0 milioni). Questi risultati sottolineano la stabilità del segmento A&N e l’elevato grado di fidelizzazione della sua base clienti.

I ricavi della linea di business Consulting sono pari a 182,6 milioni di euro (2017: 198,8 milioni) con una buona redditività di segmento, pari al 10,5 percento.

Performance relative a ricavi totali e utili - AF 2018
Nonostante un’incidenza valutaria negativa, complessivamente, di 26,7 milioni di euro, Software AG fa registrare 865,7 milioni di euro (2017: €879,0 milioni) di ricavi totali nel periodo in esame, con un incremento del 2 percento a valuta costante. I ricavi delle licenze del Gruppo aumentano del 2 percento per un totale di 249,4 milioni di euro (2017: 250,1 milioni). I ricavi della manutenzione del Gruppo ammontano a 415,4 milioni di euro (2017: 420,2 milioni), con un incremento del 3 percento. Le implementazioni SaaS salgono del 97 percento per un totale di 17,6 milioni di euro (2017: €9,1 milioni). Perciò, i ricavi di prodotto totali di Software AG (licenze e manutenzione) crescono del 4 percento per un totale di 682,3 milioni di euro (2017: 679,4 milioni).

L’EBIT dell’azienda raggiunge i 231,6 milioni di euro (2017: 222,8 milioni). Questo risultato riflette un margine EBIT del 26,8 percento (2017: 25,3 percento). Il profitto operativo (EBITA, non-IFRS) è pari a 272,9 milioni di euro (2017: 279,5 milioni) e il margine di profitto operativo (non-IFRS) raggiunge il 31,5 percento (2017: 31,8 percento). Con un ammontare di 165,2 milioni di euro, l’utile netto aumenta del 17 percento anno su anno.

Dipendenti
Al 31 dicembre 2018, Software AG conta 4763 (2017: 4596) dipendenti in tutto il mondo (a tempo pieno). Di questi, 1901 (2017: 1935) impiegati nelle divisioni consulenza e servizi, 926 (2017: 862) nelle vendite e nel marketing, 1310 (2017: 1176) nell’area ricerca e sviluppo e 626 (2017: 623) nell’amministrazione.

Un percorso verso una crescita sostenibile e redditizia
Oltre ad annunciare i guadagni del quarto trimestre e dell’AF 2018, con l’intento di favorire la crescita della linea, Software AG ha presentato per la prima volta la sua nuova strategia aziendale, denominata progetto Helix. Basato sui punti di forza e sul patrimonio dell'azienda che entra nel suo cinquantesimo anno, Helix è un programma di transizione pluriennale volto a far evolvere Software AG in una società di software leader del settore, con una crescita redditizia sostenibile. Guidato dal CEO Sanjay Brahmawar in seguito alla sua nomina, avvenuta il 1° agosto 2018, Helix è stato formulato in seguito a un'ampia consultazione con dipendenti, clienti e partner dell'azienda.

La trasformazione di Helix si baserà sui punti di forza evidenziati sopra e, al tempo stesso, rivolgerà una maggiore attenzione ai mercati in crescita, un nuovo modello operativo volto a una migliore esecuzione e allo sviluppo di un team più forte. Le tecnologie digitali lanciano sempre più sfide ai modelli di business tradizionali; ciò determina la trasformazione delle industrie e l’apertura di nuove possibilità per la crescita del business. L'esperienza di Software AG in termini di integrazione core si colloca al centro di questo spazio suggestivo in cui si intersecano le potenti forze della trasformazione digitale e dei dati in tempo reale. La società convoglierà i propri sforzi attorno alla sua capacità di integrare applicazioni, cloud, dispositivi IoT e dati, posizionandosi come agente chiave e abilitatore per le organizzazioni che cercano di navigare nel mare del cambiamento della trasformazione. Si parla quindi della possibilità di accedere a un mercato che arriverà a valere fino a 24 miliardi di euro entro il 2023.

Software AG ha individuato tre driver che guideranno la crescita:

Focus

1. Software AG renderà più coerente il proprio portfolio di prodotti, eliminando le complessità che impediscono all’azienda di tradurre un’offerta di prodotti leader del mercato in una significativa crescita dei ricavi. La società mira a riconfigurare la propria DBP in tre nuove identità go-to-market: Integrazione e API, IoT & Analytics e Business Transformation, che include le piattaforme ARIS e Alfabet. Ognuna di queste identità rappresenta un'opportunità di mercato allettante: integrazione e API rappresentano un mercato dal valore di circa 12 miliardi di euro, quello di IoT & Analytics ammonta a circa 7,9 miliardi di euro e la trasformazione aziendale ha un valore di circa 2,4 miliardi di euro.
Per accelerare la crescita, gli investimenti in ricerca e sviluppo saranno indirizzati verso prodotti con il massimo potenziale come API, iPaaS e IoT. Al tempo stesso, il Gruppo esaminerà strutture alternative per vendere e supportare i propri prodotti e ottenere il massimo dai partner e dai loro punti di forza.

2. Il Gruppo darà priorità a mercati che presentano tassi di crescita superiori e dove ha evidenti possibilità di aumentare materialmente le proprie quote. I riflettori saranno puntati su Nord America, Germania, Regno Unito e Francia. Inoltre, saranno effettuati investimenti nell’area APAC, in particolare in Giappone e Cina per accelerare le potenzialità di Software AG.
La crescita organica sarà supportata da fusioni e acquisizioni disciplinate e incentrate sulla crescita che imprimeranno una forte accelerazione al successo di mercato della multinazionale tedesca.

Esecuzione

1. Software AG implementerà un nuovo modello operativo a matrice, abbattendo i silos funzionali e creando responsabilità end-to-end per le vendite geografiche e di prodotto.

2. La Società rafforzerà l'esecuzione del go-to-market. I team di vendita otterranno una direzione più chiara grazie al passaggio da un modello generalista a uno specialistico, e l'esecuzione sarà resa più incisiva in base a nuovi incentivi interni ed esterni. Inoltre, verranno implementate attività volte al successo dei clienti per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi oltre che per migliorarne la fidelizzazione, fornire riferimenti e abilitare il cross- e l’upsell.
Inoltre, il Gruppo darà un nuovo focus ai Global Consulting Services (GCS) per essere e agire come un'organizzazione di servizi professionali, che supporta progetti di trasformazione venduti dal team di vendita delle licenze. In tale contesto, i GCS assumeranno anche un ruolo importante nell'attivazione e abilitazione dei partner.

3. Il passaggio verso un modello di vendita basato sulle subscription sarà accelerato, parallelamente con l'aumento della domanda dei clienti. Rispondere a queste preferenze dei clienti andrà di pari passo con le fluttuazioni trimestrali ridotte dei guadagni.

Team

1. Software AG ha già riunito un gruppo dirigente forte di grande esperienza e competenze complementari per guidare il cambiamento; tra cui Stefan Sigg (CPO), John Schweitzer (CCO), Bernd Gross (CTO) e Paz Macdonald (CMO). Questi esperti si uniscono a Sanjay Brahmawar e Arnd Zinnhardt in una squadra ben attrezzata per fare di Helix un grande successo.

2. All'interno dell'organizzazione, il Gruppo perfezionerà la proposta di valore ai dipendenti per garantirsi i migliori talenti. Inoltre, verrà creato un framework di performance per preparare e premiare i dipendenti in base al proprio piano di crescita futuro.

3. Il Gruppo investirà nel proprio ecosistema di partner, favorendo la coopetizione e cercando di far crescere i ricavi dei propri partner in una percentuale considerevole del proprio mix complessivo entro il 2021.

Questi sforzi saranno supportati da circa 50 milioni di euro d’investimenti: una cifra compresa tra 20 e 30 milioni di euro derivanti da nuovo capitale di investimento, facendo leva sulla forza del flusso di cassa libero, e il resto proveniente dalle riallocazioni nelle aree R&S e vendite verso aree di crescita. Insieme, queste leve e gli impegni d’investimento mirano a restituire a Software AG un percorso di crescita sostenibile e redditizio.

Commentando la strategia, Sanjay Brahmawar dichiara: "Nel cinquantesimo anniversario della sua fondazione, Software AG sta compiendo iniziative audaci verso un nuovo percorso. Abbiamo tutto l’occorrente per essere un'azienda di software leader del settore: prodotti best-in-class, mercati in crescita dinamica e persone eccellenti. Sfrutteremo tutti questi punti di forza; infonderemo i miglioramenti in termini di focus, esecuzione e team in tutto ciò che facciamo; e guideremo la nostra azienda verso una crescita sostenibile e redditizia”.

“Questo cambiamento è guidato dai clienti in un momento in cui le tecnologie digitali stanno costringendo le aziende a riconsiderare tutto ciò che fanno, e noi abbiamo la competenza necessaria per reimmaginare l'integrazione in questa nuova era. Diventeremo il partner ideale per i nostri clienti: un team che aiuta le organizzazioni a riunire applicazioni, cloud, dispositivi IoT e dati per liberare il vero potere delle loro operations in un'epoca in cui il cambiamento è costante e l'adattabilità è la chiave" continua Sanjay Brahmawar.

Previsione per il 2019 e orientamento a medio termine
Software AG rilascia le sue previsioni per l’anno fiscale 2019 e si aspetta una crescita del business DBP(escl. Cloud and IoT) compresa tra il 3 e il 7 percento anno su anno. Invece, la crescita attesa per la DBP comprendente IoT & Cloud si attesta tra il 75 e il 125 percento anno su anno. Infine, rispetto alle performance di A&N ci si aspetta una variazione tra il -5 e lo 0 percento anno su anno. Il margine EBITA non-IFRS si attesterà tra il 28 e il 30 percento, secondo quanto previsto.
La tabella seguente mostra la previsione completa per l’anno fiscale 2019:

 20190131_Italy_Outlook_Software_AG_600

Nel medio periodo, Software AG mira a:

  • Una crescita del Digital Business di oltre il 10 percento CAGR
  • Rendere ricorrenti i ricavi del Digital Business in una percentuale compresa tra l’85 e il 90%
  • Un margine operativo di medio periodo di oltre il 30 percento
  • Un flusso di cassa libero forte e una politica dei dividendi coerente

Per comunicare al meglio le prestazioni di Software AG durante la transizione della strategia, verranno fornite le seguenti metriche aggiuntive:

  • L'ARR sarà misurato per dimostrare i progressi nella costruzione della base di entrate ricorrenti. Software AG prevede un CAGR compreso tra il 12 e il 17% in questa metrica a medio termine.
  • Le prenotazioni saranno misurate per dimostrare la pipeline aziendale di Software AG e dare una visione della forza futura delle entrate. Software AG prevede un CAGR compreso tra il 15 e il 20% in questa metrica nel medio termine.
  • Il flusso di cassa operativo sarà misurato per riflettere la forza sottostante dell'attività. Software AG prevede un CAGR compreso tra il 5 e il 10% in questa metrica a medio termine.

Dati chiave

20190131_Italy_Key_Group_Figures_Software_AG_2018_600


20190131_Italy_Q4_2018_Figures_Software_AG_6002

A proposito di Software AG

Software AG (Frankfurt TecDAX: SOW) supporta le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale. Grazie alla sua Digital Business Platform, le imprese hanno la possibilità di migliorare il rapporto con i propri clienti, intraprendere nuovi percorsi “digitali”, sviluppare nuovi modelli di business e opportunità commerciali. Nel mercato dell’Internet of Things (IoT) Software AG permette alle aziende di integrare, connettere e gestire varie componenti IoT, nonché di analizzare i dati e prevedere eventi futuri anche grazie all’Intelligenza Artificiale (IA). La Digital Business Platform si basa su decenni di esperienza nell’IT, nello sviluppo di software e tecnologie innovative leader nel settore. Software AG conta più di 4.700 dipendenti in 70 Paesi, con un fatturato totale nel 2018 di 866 milioni di euro.

Scopri di più su www.softwareag.it

Seguici su Twitter e LinkedIn

Contatti Software AG:

Per la stampa:

Software AG
Barbara Parmigiani
Marketing Manager
barbara.parmigiani@softwareag.com

Davide Crivelli
Sales and Marketing Assistant
davide.crivelli@softwareag.com
Via L.Battistotti Sassi 11 - Milano
Italy

Samanta Fumagalli
info@samantafumagalli.com
Mob. +39 3209011759
@Samanta4PR
Support login